Davide Squillace

Nato a Siena, cresciuto a Napoli, un giorno Davide prende un biglietto per Londra alla scoperta della musica elettronica. Con entusiasmo e pieno di energia provocata dal suono elettronico e dalla cosmopolita scena londinese, tornò a Napoli, pronto a sperimentare tutto ciò che lo aveva condizionato.
Davide ormai è immerso in questo mondo, fino al collo, come un sub in fondo al mare alla ricerca di nuove meraviglie. Così nel 1999 decide di approfondire il proprio sapere e inizia a studiare a Napoli l’ingegneria del suono, a produrre le sue prime tracce, ad armeggiare con le sue prime produzioni e promuovere eventi techno. Le sue prime produzioni Records Primate si conformano con il suo stile da giovane artista.
Dopo aver affinato la sua arte in Italia, nel 2004 Davide partì da Napoli per Barcellona determinatissimo nella sua decisione. E’ adesso, durante il tour in giro per l’Europa, che inizia a presentare il suo e vero proprio spirito, ciò che sarebbe diventata l’essenza del proprio lavoro musicale. Le sue produzioni hanno segnato la storia di alcune delle migliori etichette tra cui Ovum, Sci + Tec, Morris Audio, Resopal Schallware, Supernature, CMYK, Adagio, Viva, Nervous, Saved, Shake, Rillis, e la lista continua …
Oltretutto, si devono prendere in considerazione le etichette che Davide stesso ha fondato:Sketch, Minisketch, Vir, 500, Titbit e Hideout. Nel 2012 nasce il suo ultimo progetto innovativo. Questo progetto consiste in una fusione unica di etichette discografiche e unisce musica, arte e cultura come elementi di una piattaforma utilizzata per sviluppare progetti creativi di musica, arti visive, design, moda e scrittura.
Intanto Davide continua ad ispirare il mondo musicale con tutto il suo essere. Che si tratti di Circoloco, dove è stato resident dal 2007, Womb, Berghain, D.Edge, o in altri luoghi, Davide suona distinguendosi da tutto e tutti.
Il regno delle possibilità per uno dei protagonisti della musica elettronica è infinita. Purtroppo, i minuti del giorno non lo sono. La risposta di Davide è semplice – fare quello che ti piace senza accettare compromessi.
L’Italia non delude proprio mai, e la sua musica ne sono un esempio lampante.