Raffaele Attanasio

Raffaele Attanasio , noto anche con l’acronimo X-501, è nato in una famiglia di musicisti e ha coltivato la sua passione per la musica fin da bambino iniziando dal pianoforte.Un giovane prodigio, a soli 12 anni fa il primo passo nel mondo del djing e dopo cinque anni rilascia la sua prima produzione.La techno è fin da subito il genere che lo appassiona ma nel corso degli anni non trascura la musica elettronica in generale e le tecniche di composizione classica­-contemporanea. Nel 2007 si laurea in pianoforte migliorando ulteriormente il suo linguaggio artistico e diventando a tutti gli effetti un pianista,arrangiatore e produttore elettronico.Grazie a queste solide basi ha potuto collaborare sin da subito con artisti di spicco del genere techno.Ad oggi le sue produzioni sono supportate da dj e produttori del calibro di Len Faki, Ben Sims, Chris Liebing, Marcel Dettmann, Ben Klock, Derrick May e Jeff Mills.Con Jeff ha stretto un forte legame e si esibisce spesso in back to back, dando vita a live set spettacolari ed unici.Il suo album con più successo e che sicuramente lo rappresenta al meglio è Black Bloc Ep rilasciato sulla label Non Series nel 2011 e rimasto in classifica per molto tempo e ancora oggi suonato nei festival techno in giro per il mondo.Nonostante il suo suono sia forte e crudo, tipico della scena berlinese, Raffaele Attanasio sposa e supporta con tutta la sua passione la scena musicale italiana, dimostrando come anche nel nostro paese ci siano giovani talenti con capacità  uniche e creatività  ineguagliabile.