Santè

Santè scopre la passione per la musica studiando da adolescente la chitarra, poi abbandonata per una Akai MPC-2000 all età di 16 anni.
La sua figura è emersa in un momento di “piattume” nella musica house, portando una ventata di aria fresca e di innovazione con ritmi divertenti e sensuali che tuttora caratterizzano la sua vivacità in ogni djset.
La sua carriera è iniziata quando un suo demo è stato portato avanti da Matt Edwards di Radio Slave.
In seguito ha conosciuto Ali e Basti, in arte Tiefschwarz, i quali lo hanno portato nella loro etichetta Souvenir come ingeniere del suono e da li ha potuto cimentarsi nella produzione della propria musica avendo a disposizione moltissime strumentazioni musicali, incrementando cosi il suo know how e dando libero sfogo alla propria creatività.
Descrive se stesso con molta ironia, definendosi un animale da festa e allo stesso tempo un Gremlin da studio (due realtà contrastanti ma necessarie per far la differenza).
E’ un artista e produttore vario, non si focalizza in un solo genere musicale, infatti le sue produzioni sono state stampate da etichette di vario genere, spaziando dal pilastro della techno Cocoon, alla Defected, etichetta famosa da 30 anni per la musica House.
Ha creato il marchio Avotre con il quale sta promuovendo per il mondo il suo “IO” musicale.